LA MIA PICEA

Discussioni generali sulla coltivazione di bonsai e prebonsai.

LA MIA PICEA

Messaggioda PEPE » 18 lug 2007, 15:32

Oggi sono in vena (e in ufficio da sola! diavoletto_xx ), quindi vi mostro un po di cosette ora è la volta della mia picea abies (anche se comincio a pensare che non sia proprio picea abies... :? )

al momento dell'acquisto (carrellata di foto con la prima potatura...):

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

aspetto attuale:

Immagine

Immagine

Immagine

mi spiace ma alcune foto sono un po sfocate, ma si vede (non ero capace di usare bene la digitale).

Oggi sta bene, ha schiarito la base del tronco, e l'ha anche ingrassata un pochino. Il mio primo rinvaso è andato bene, perchè lo scorso giugno ha allungato le candele e oggi è piena di begli aghetti nuovi...

...consigli e considerazioni? secondo voi è proprio una picea?

p.s. tra 2 anni, quando rinvaserò, forse tornerà in vaso da coltivazione...
Avatar utente
PEPE
Utente molto attivo
 
Messaggi: 4055
Iscritto il: 2 gen 2007, 10:53
Località: OPPEANO, Verona (26mt s.l.m.)

Messaggioda nicetom » 18 lug 2007, 15:38

A me pare un mugo..
Cmq per me ci viene fuori proprio un bello shoin...
Dovresti incominciare a selezionare bene i rami per un'impostazione e legarla tutta..
In futuro,al prossimo rinvaso,un bel vasetto tondo colre gres naturale!!! :wink:
Avatar utente
nicetom
Utente molto attivo
 
Messaggi: 5313
Iscritto il: 18 feb 2007, 16:03
Località: Montemurlo (PO) 73 mt s.l.m.

Messaggioda boba74 » 18 lug 2007, 15:40

infatti non direi picea abies....
anzi non direi nemmeno picea....
anzi direi pinus..... 8)
Molto bello comunque.
Non mi piace molto quella base, sembra quasi margottata (forse lo è....), nel senso che partono radici sottili da un tronco dritto. Perciò secondo me dovresti fare in modo che la linea del terreno arrivi un po' più in alto, e poi con gli anni le radici ingrosseranno fino a raccordarsi bene. Quoto a questo proposito il rinvaso in un vaso più largo.... 8)
Avatar utente
boba74
Moderatore
 
Messaggi: 8751
Iscritto il: 7 lug 2005, 9:22
Località: Ferrara (-0,5 m.s.m)

Messaggioda PEPE » 18 lug 2007, 15:44

già, avevo qualche dubbio pure io per la picea... ben, meglio seè un pinetto... :P

a proposito nice, shoin ok, ma impostazione? palchi? battuto dal vento?
Avatar utente
PEPE
Utente molto attivo
 
Messaggi: 4055
Iscritto il: 2 gen 2007, 10:53
Località: OPPEANO, Verona (26mt s.l.m.)

Messaggioda boba74 » 18 lug 2007, 15:59

La paperella è il top comunque, indipendentemente dallo stile.... :lol:
Ultima modifica di boba74 il 18 lug 2007, 16:01, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
boba74
Moderatore
 
Messaggi: 8751
Iscritto il: 7 lug 2005, 9:22
Località: Ferrara (-0,5 m.s.m)

Messaggioda GoJu » 18 lug 2007, 16:00

Quoto, Pinus mugo ibridato

A proposito, è meglio che non ci facevi vedere la terza foto :lol:
Argilla Espansa :shock:
Insetticida spray :shock: :shock:
Mastice da innesti :shock: :shock: :shock:

Riguardo all'impostazione vedo un ramo troppo grosso rispetto al tronco, lo farei saltare al volo. Al prossimo rinvaso cerca di interrare maggiormente il colletto :wink:
Ultima modifica di GoJu il 18 lug 2007, 16:04, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
GoJu
Site Admin
 
Messaggi: 8194
Iscritto il: 17 lug 2005, 12:02
Località: Prov. CO 370m slm

Messaggioda boba74 » 18 lug 2007, 16:01

GoJu ha scritto:Quoto, Pinus mugo ibridato

A proposito, è meglio che non ci facevi vedere la seconda foto :lol:
Argilla Espansa :shock:
Insetticida spray :shock: :shock:
Mastice da innesti :shock: :shock: :shock:

Riguardo all'impostazione vedo un ramo troppo grosso rispetto al tronco, lo farei saltare al volo. Al prossimo rinvaso cerca di interrare maggiormente il colletto :wink:

Beccata in flagrante!!! :lol: :lol: :lol:
Avatar utente
boba74
Moderatore
 
Messaggi: 8751
Iscritto il: 7 lug 2005, 9:22
Località: Ferrara (-0,5 m.s.m)

Messaggioda PEPE » 18 lug 2007, 16:07

:oops: :oops: sisisisisisisisis, ma posso spiegare:

argilla espansa: avevo sistemato la calla prima, e quella vuole acqua e umidità

insetticida: usato 2 volte, poi mi sono resa conto che era una schifezza (foglie bruciate). Adesso uso confidor, provado e fenix.

mastice: i miei primi acquisti... ora uso un'altra cosa, che ho comprato in un sito di un negozio che c'è a Milano (penso che immaginiate chi è).
Avatar utente
PEPE
Utente molto attivo
 
Messaggi: 4055
Iscritto il: 2 gen 2007, 10:53
Località: OPPEANO, Verona (26mt s.l.m.)

Messaggioda PEPE » 18 lug 2007, 16:08

boba74 ha scritto:La paperella è il top comunque, indipendentemente dallo stile.... :lol:


... o no? :mrgreen: pensati che abbiamo trovato, delle sorprese della gang del bosco degli ovetti, solo le paperelle che vedi... 4!!!!! :lol:
Avatar utente
PEPE
Utente molto attivo
 
Messaggi: 4055
Iscritto il: 2 gen 2007, 10:53
Località: OPPEANO, Verona (26mt s.l.m.)

Messaggioda GoJu » 18 lug 2007, 16:11

PEPE ha scritto::oops: :oops: sisisisisisisisis, ma posso spiegare:

argilla espansa: avevo sistemato la calla prima, e quella vuole acqua e umidità

insetticida: usato 2 volte, poi mi sono resa conto che era una schifezza (foglie bruciate). Adesso uso confidor, provado e fenix.

mastice: i miei primi acquisti... ora uso un'altra cosa, che ho comprato in un sito di un negozio che c'è a Milano (penso che immaginiate chi è).


Ok, così va decisamente meglio! :mrgreen:
Bannaggio evitato per la paperella, davvero un must! 8)
Avatar utente
GoJu
Site Admin
 
Messaggi: 8194
Iscritto il: 17 lug 2005, 12:02
Località: Prov. CO 370m slm

Messaggioda nicetom » 18 lug 2007, 16:17

Hai visto che moderatori bravi ci sono???
Io ti avrei cazziato di più se notavo le schifezze che usavi!!! :lol:
Avatar utente
nicetom
Utente molto attivo
 
Messaggi: 5313
Iscritto il: 18 feb 2007, 16:03
Località: Montemurlo (PO) 73 mt s.l.m.

Messaggioda PEPE » 18 lug 2007, 16:21

nicetom ha scritto:Hai visto che moderatori bravi ci sono???
Io ti avrei cazziato di più se notavo le schifezze che usavi!!! :lol:


oth_1 però nonle hai notate...

scherzi a parte, i primi tempi compravo di tutto... ora sto più attenta, sui prodotti, almeno, perchè se vedo una pianta che mi ispira, la compro.

Goju ti riferivi al primo ramone sulla sx?
Avatar utente
PEPE
Utente molto attivo
 
Messaggi: 4055
Iscritto il: 2 gen 2007, 10:53
Località: OPPEANO, Verona (26mt s.l.m.)

Messaggioda GoJu » 18 lug 2007, 16:35

PEPE ha scritto:
nicetom ha scritto:Hai visto che moderatori bravi ci sono???
Io ti avrei cazziato di più se notavo le schifezze che usavi!!! :lol:


oth_1 però nonle hai notate...

scherzi a parte, i primi tempi compravo di tutto... ora sto più attenta, sui prodotti, almeno, perchè se vedo una pianta che mi ispira, la compro.

Goju ti riferivi al primo ramone sulla sx?


Esattamente...
Sempre se te la senti, si tratta solo di una proposta più "moderna" ed equilibrata. I rami superiori andranno poi abbassati e ripensati per rendere credibile l'insieme
Avatar utente
GoJu
Site Admin
 
Messaggi: 8194
Iscritto il: 17 lug 2005, 12:02
Località: Prov. CO 370m slm

Messaggioda Hiroshi » 18 lug 2007, 16:36

Bellissima piantina, credo sia un Pinus pentaphylla o comunque uno di quei pini usati e sdoganati per fare mini alberi di Natale in quel periodo sono ovunque!!! :shock: Anche io concordo col coprire quelle radici sottili e troppo esposte. Domanden...!!! Fate i rinvasi totali anche a 40 gradi all' ombra? Allora lo faccio anch'io col mio Rosmy che ha invaso la ciotola di terracotta e stenta un pò!! :shock: A per la tua conifera credo che il ramo basso che spara opposto e dritto sulla destra del primo ramo in basso o lo elimini o lo legji in futuro, non è molto bello esteticamente. Comunque ha una compattezza eccezionale la tua conifera!! :shock:
Vanne o rosa fortunata.....
Avatar utente
Hiroshi
Utente Abituale
 
Messaggi: 211
Iscritto il: 2 giu 2007, 11:05
Località: Napoli

Messaggioda GoJu » 18 lug 2007, 16:45

pentaphilla lo escludo, è un ibrido ottenuto da mugo var. pumilio (che ha ago minuto anche in natura). I vivaisti gli appioppano nomi fantasiosi, tipo mugo var. nana
Ne ho uno uguale (che uso come "cavia" per i test dei prodotti :oops:)
Riguardo ai rinvasi estivi, solo in caso di emergenza (estesi marciumi radicali). In giappone son molto più diffusi i rinvasi estivi, il clima lo permette :roll:
Avatar utente
GoJu
Site Admin
 
Messaggi: 8194
Iscritto il: 17 lug 2005, 12:02
Località: Prov. CO 370m slm

Prossimo

Torna a Coltivazione Bonsai e Prebonsai

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 1 ospite